Prodotti tipici ed  enogastronomia
   
Showroom
Il vino
Guida gastronomica
Ristoranti
Dove mangiare nell'Alto Belice Corleonese
Strutture ricettive
Dove dormire nell'Alto Belice Corleonese
 
Pane di Monreale
 
Pane di Monreale
Conosciuto con il nome dialettale di “pani ri Murriali”, è uno dei Prodotti Agroalimentari Tradizionali riconosciuti dalla Comunità Europea.
Il suo sistema di panificazione è rimasto immutato fin dalla notte dei tempi, eccezion fatta per l’innovazione registrata attorno al 1950, ovvero l’introduzione dell’impastatrice meccanica.

Il prodotto
Si ottiene esclusivamente con farina di semola di grano duro, acqua, sale, lievito e sesamo.
Si riconosce dalla mollica color giallo intenso con fori regolari, e dalla crosta bruna croccante, spessa almeno 3 mm., spolverata di semi di sesamo.
Si acquista nelle forme:
- del filone a scaletta da un quarto e da mezzo chilo
- del filone liscio da un quarto e da mezzo chilo
- della pagnotta “pizziata” da uno e da mezzo chilo
- della pagnotta tonda da uno e da mezzo chilo

Tipicità
Cotto esclusivamente in forni a legna, l’impasto per il pane di Monreale si ottiene aggiungendo, per ogni quintale di farina, 70 lt. di acqua calda e lievito e 2 kg. di sale. Si lavora per 20 minuti, si lascia lievitare per un’ora, si modella nelle forme sopra descritte, si spolvera con i semi di sesamo e si lascia riposare per altri 40 minuti. Si cuoce  a 300°/320°C per il tempo necessario (a secondo delle forme) e si lascia raffreddare in ceste di giunco.