Prodotti tipici ed  enogastronomia
 Espositori / Tenuta Rapitalą
rapitala_top.jpg
L'azienda
Tenuta Rapitalą
contrada Rapitalą
90043 Camporeale (PA)
tel. 0924 37233 - fax 0924 36115
www.rapitala.it


Rapitalą fa parte dei grandi nomi che hanno fatto la storia recente dell’enologia siciliana. Il patrimonio sono i suoi vigneti e il legame che li lega alla passione e al lavoro dell’uomo. La filosofia di Rapitalą č che i vini debbano essere eccellenti e tecnicamente perfetti, ma soprattutto unici, dotati di quella personalitą che solo il territorio puņ dare.

La Tenuta Rapitalą si estende per 225 ettari nel territorio che da Camporeale declina verso Alcamo, su dolci colline tra i 300 ed i 600 metri, su una terra dove si alternano argille e sabbie. La perfetta esposizione e la particolare composizione del suolo la rendono ideale per la coltivazione dei vitigni pił pregiati. Nel 1968 Hugues Bernard conte de la Gatinais, nato a St. Malo in Francia nel 1940, per otto anni ufficiale della marina francese, sposa Gigi Guarrasi, discendente di una grande famiglia palermitana. Con lei si impegna in una appassionante e coraggiosa avventura: la ricostruzione con criteri moderni della cantina distrutta dal terremoto della Valle del Belice. La pił grande attenzione del conte de la Gatinais viene dedicata alla riconversione varietale e colturale dei vigneti. Gią trent’anni fa in Sicilia vengono affiancati ai vitigni autoctoni i grandi vitigni francesi.

Rapitalą č un nome vero, viene dall’arabo (Rabidh-Allah “fiume di Allah” dal torrente che scorre fra i vigneti), e sta a testimoniare che queste campagne furono abitate fin dall’antichitą. Nel corso sei secoli generazioni di agricoltori hanno disegnato la forma attuale e l’identitą della tenuta.