Prodotti tipici ed  enogastronomia
   
Showroom
Il vino
Guida gastronomica
Ristoranti
Dove mangiare nell'Alto Belice Corleonese
Strutture ricettive
Dove dormire nell'Alto Belice Corleonese
 
Vastedda Palermitana
 
Vastedda Palermitana

La vastedda palerrmitana è un formaggio inserito nell’elenco dei prodotti Agroalimentari Tradizionali ed è prodotto anche a Godrano.
Nasce come una “costola” del caciocavallo palermitano: la lavorazione è molto simile, eccezion fatta per la filatura della pasta, un momento della lavorazione in cui i mastri casari conferiscono alla vastedda una forma ovoidale più o meno spessa.

Il prodotto
È un formaggio fresco a pasta filata ottenuto con latte vaccino e caglio di pasta di agnello o di capretto. Alla lavorazione, come già detto, uguale a quella del caciocavallo segue la manipolazione fino ad ottenere la forma ovoidale, dopodichè il formaggio viene lasciato ad asciugare su un tavoliere di legno. Il giorno successivo viene salato in salamoia satura per circa 2/4 ore. Si lascia ad asciugare per 48 ore ed è pronto per il consumo. Si produce in fome dal peso di circa 1 kg.

Tipicità
Tipico della vastedda palermitana è il colore avorio della pasta e il sapore fresco e acidulo.