Alto Belice Corleonese    




Il territorio
Mappa interattiva
I comuni
Arte e cultura
Ecoturismo
Eventi
Dove mangiare
Dove dormire

   Alto Belice Corleonese
   > Guida al territorio
   > Guida all'ospitalità
   > Guida gastronomica

   Ufficio Turistico / Showroom
   Corso Calatafimi, 152
   90129 PALERMO
   Tel. +39 091 590262

 
CHIUSA SCLAFANI

Altitudine: 658 m slm
Distanza da Palermo: km 80
Municipio: Piazza Castello, 2 - Tel. 091 8353538
   
È un comune distante 77 km da Palermo e 80 da Agrigento. Sorge a 619 m. slm sulle pendici del Colle Omo Morto, al margine sud-occidentale dei Monti Sicani, il suo territorio si estende tra la Valle del fiume Belice e quella del fiume Sosio, e fa parte della Riserva Naturale Orientata Monti di Palazzo Adriano e Valle del Sosio e delle Zone Naturalistiche a Protezione Speciale di “Bosco di S. Adriano”, di “Monte Triona e Monte Colomba” e dei “Monti Sicani”.

Lo storico cinquecentesco Tommaso Fazello ricorda che il primo nucleo del paese sorse nel 1320 in contrada Berrere,ma conobbe la sua prima vera espansione proprio nel XVI secolo,quando i numerosi ordini religiosi che si insediarono nella cittadina apportarono significativi cambiamenti sia da un punto di vista economico che culturale.
Purtroppo, nel Seicento una frana rovinò sull’abitato, aprendo una frattura, tuttora visibile, e distruggendo buona parte degli edifici costruiti dai religiosi, edifici che vennero - comunque - restaurati o riedificati.
Da comprare
Particolarità gastronomica locale è la ranza e sciura, una pizza bianca soffice a più strati, farciti con cipolla, maggiorana e sarde salate che si può acquistare nei panifici di Chiusa.
 
 
Eventi
   
Ospitalità