Alto Belice Corleonese    




Il territorio
Mappa interattiva

   Alto Belice Corleonese
   > Guida al territorio
   > Guida all'ospitalità
   > Guida gastronomica

   Ufficio Turistico / Showroom
   Corso Calatafimi, 152
   90129 PALERMO
   Tel. +39 091 590262


 
BAGNI DI CEFALA DIANA E CHIARASTELLA

Info: Provincia Regionale di Palermo Assessorato all'Ambiente - Via S. Lorenzo, 312/g - tel. 091 6628303

   
La Riserva Naturale Orientata Bagni di Cefalà Diana e Chiarastella è stata istituita nel 1997 per proteggere una zona di 137 ettari fra i comuni di Cefalà Diana e Villafrati. È gestita dalla Provincia Regionale di Palermo.

La Riserva si estende su di un’aspra prateria da cui svetta Pizzo Chiarastella, un rilievo di calcare carbonatico alla cui base si trovano i Bagni di Cefalà Diana, ovvero le terme arabe risalenti al Basso Medioevo. La Riserva è nata soprattutto a tutela del particolare universo idrogeologico ipogeo che da molti secoli è alimentato da sorgenti di acqua che si ripresentano in superficie a valle ad una temperatura che raggiunge i 37 gradi centigradi.

Il fenomeno appare oggi in fase di modifica ed evoluzione, pur continuando ad essere alimentato dall’acqua piovana che si raccoglie in prossimità del bacino del Pizzo Chiarastella e di Cozzo Cavallo, punto da cui l’acqua continua ad ingrottarsi. Lungo la via che conduce alle terme si possono apprezzare le peculiarità dei calcari dolomiti selciferi, le cui rocce si presentano a tinte grigio scuro con striature di selce nera. Il Colle di Costa d’Ape e il fianco di Sud-Est del Pizzo Chiarastella sono movimentati dalla presenza di alcune interessanti grotte.